Attualità e notizie.

Moretto su “Il Sole 24 Ore”

27 novembre 2017 Lascia un commento

Moretto_Sole24ore_23_11_2017

Annunci

Expert a “Eurasia Packaging 2017”

25 ottobre 2017 Lascia un commento

E’ iniziata oggi a Istambul la fiera del packaging, dei materiali e delle attrezzature.
Quest’anno partecipa anche la Expert con un proprio stand e con un gruppo stampa “ACTIVE” a Tamburo Centrale.
La Turchia rappresenta un mercato in forte sviluppo ed è importante per Expert essere presente e dare supporto ai propri venditori.

expert.jpeg

Riconfermati super e iper ammortamenti per il 2018

17 ottobre 2017 Lascia un commento

Varata ieri dal Consiglio dei Ministri la legge di bilancio per il 2018; ora dovrà approdare in Parlamento entro il 20 ottobre.
Si confermano gli incentivi agli investimenti con l’iper-ammortamento che rimane al 250% per le aziende che investiranno in innovazione, ricerca e formazione negli ambiti e nelle tecnologie che caratterizzano l’Industria 4.0.
Il super ammortamento scende invece dal 140% al 130%.
In arrivo anche il nuovo credito d’imposta al 50% per le spese destinate dall’azienda per la formazione digitale in ottica “Industria 4.0”.
Rifinanziata anche la “Nuova Sabatini” per le PMI.

Investire risparmiando con l’Iperammortamento

3 gennaio 2017 Lascia un commento

Da http://www.polimerica.it

Fino al 31 dicembre è possibile dedurre il 250% degli investimenti in beni strumentali Industria 4.0, tra cui impianti per la trasformazione di materie plastiche e gomma.

Introdotto con la Legge di Bilancio 2017 (L. 232/2016 pubblicata sul Supplemento ordinario n. 57/L alla Gazzetta Ufficiale n. 297 del 21 dicembre 2016), il 1 gennaio 2017 è entrato in vigore l’iperammortamento del 250% per i beni di investimento “Industria 4.0”, le cui categorie sono elencate nell’Allegato A del testo legislativo, con possibilità accedere ad un ammortamento ridotto al 140% per i software funzionali all’utilizzo dei beni ammessi al super ammortamento 250%, purché compresi tra quelli presenti nell’Allegato B. Confermato anche l’ammortamento del 140% per gli investimenti in beni strumentali generici introdotto con la Legge di Stabilità 2016, ad eccezione delle auto aziendali ad uso promiscuo (escluse in modo esplicito). In tutti i casi, l’agevolazione è rivolta solo ai beni materiali e strumentali nuovi.

AMBITO DI APPLICAZIONE. Per poter accedere all’agevolazione, il bene deve essere acquistato dal 1 gennaio al 31 dicembre 2017, anche se la consegna può avvenire fino al 30 giugno 2018, se la conferma d’ordine rispetta la scadenza di fine anno ed è stato versato al venditore un anticipo di almeno il 20% del valore del bene. Leggi tutto…

Contrex debutta a K2016

26 settembre 2016 Lascia un commento

Stand separato per la società del gruppo Moretto specializzata nell’automazione dei processi di estrusione.

contrex_vertDa Polimerica

Contrex, società veneziana entrata l’anno scorso nell’orbita Moretto, sarà presente quest’anno per la prima volta al K2016 con la linea di componenti e automazioni per estrusione di tubi-profili, lastre piane e film in bolla. Il portafogli comprende anelli di raffreddamento, sistemi di dosaggio, controllo di processo e strumenti di misura e controllo.

RAFFREDDAMENTO DELLA BOLLA. In fiera, Contrex accenderà i riflettori sull’anello di raffreddamento automatico Atlantis 23T, progettato per ridurre i tempi di avvio di produzione. Si tratta di un anello ad alta efficienza multiflusso con modulazione termica settoriale che consente una regolazione dello spessore precisa e automatica. Grazie a questo sistema – sottolinea l’azienda – è possibile ridurre drasticamente le tolleranze di spessore lungo l’intera circonferenza compensando la canalizzazione dei flussi del melt ed eventuali disassamenti.

COME FUNZIONA. Atlantis 23T utilizza tre flussi di raffreddamento con regolazione automatica dello spessore, controllando così lo stiramento in combinazione con il fattore termico: in questo modo si stabilizza la bolla e aumenta la potenza di raffredamento, con effetti positivi sulla produttività della linea. Un polmone termoisolato in carbonio Leggi tutto…

SOLUZIONI COMPLETE E INTEGRATE PER L’ESTRUSIONE

18 luglio 2016 Lascia un commento

Contrex e Moretto: un binomio vincente

DSYEntrata di recente nel Gruppo Moretto, Contrex costruisce attrezzature ausiliarie per l’estrusione di film in bolla, profili, tubi, lastre e granuli. Fondata 35 anni fa, è specializzata nella realizzazione di dosatori in continuo e in una serie di prodotti specifici per l’estrusione di film: anelli per il soffiaggio della bolla; sistemi di controllo dello spessore; dosatori a perdita di peso da 2 a 12 materiali; software integrati.

Il settore dell’estrusione trasforma circa il 40% delle materie plastiche in quasi tutto il mondo e la produzione di film, in particolare, trova nel packaging, che richiede competenze specifiche e grande professionalità, uno degli sbocchi applicativi principali. Le attrezzature di Contrex dimostrano le loro migliori prestazioni nella produzione di film fino a 9 strati (ma anche 11) per il comparto alimentare.

Tra i prodotti più innovativi dell’azienda troviamo Discovery, anello di raffreddamento automatico multiflusso ad alta efficienza con modulazione termica settoriale che consente una regolazione dello spessore precisa e automatica. Grazie a questo sistema è possibile ridurre drasticamente le tolleranze di spessore lungo l’intera circonferenza della bolla, compensando la canalizzazione dei flussi del fuso e gli eventuali disassamenti. Discovery consente di mantenere lo spessore della bolla costante e risparmiare il 12-14% di materia prima.

Il sistema utilizza due flussi di raffreddamento e controlla in questo modo lo stiramento in combinazione con il fattore termico. L’integrazione di questi controlli si traduce in maggiori stabilità alla bolla, potenza di raffreddamento e produttività alla linea.

Contrex propone anche il controllo di spessore Eagle, che, grazie alla lettura costante dello spessore del film, guida lo stiramento in tutta la circonferenza, ottenendo una tolleranza inferiore all’1%. La gestione integrata dell’anello, del dosatore, del sensore Eagle e della modulazione termica in anello chiuso è affidata all’unità Navigator 9000, che coordina tutta la tecnologia per la produzione di film in bolla.

L’intero processo è visualizzabile in un touch view di 15 pollici dove viene riassunto l’intero controllo della produzione. Navigator 9000 è il cuore dell’automazione, dove ogni variabile viene controllata e gestita da un potente computer, che, con un particolare algoritmo, Batch Timing System, è in grado di avviare la produzione in due minuti in modo completamente automatico.

Logo_CTX_MRT

TECOM: Open House per le bioplastiche in bolla

20 giugno 2016 Lascia un commento

Busto Arsizio, 4-9 luglio 2016

.

A Busto Arsizio, Tecom e Biotec mostreranno dal vivo l’estrusione in bolla di film compostabile a base di amido di patate.

.

Tecom_Plast2015

L’estrusione in bolla di film biodegradabile e compostabile Bioplast di Biotec è al centro della open-house in programma dal 4 al 9 luglio presso gli stabilimenti Tecom di Busto Arsizio, in provincia di Varese.

L’IMPIANTO IN MOSTRA. La linea sviluppata da Tecom è dotata di un estrusore ad alimentazione forzata serie EXK, diametro 65 mm, completo di dosaggio gravimetrico a 4 componenti e testa di estrusione SFK ad alimentazione laterale con raffreddamento interno della bolla (IBC). Il particolare sistema di distribuzione interno del fuso, multiflusso-multistrato, conferisce al prodotto estruso una maggiore resistenza meccanica grazie al miglior orientamento delle catene molecolari tra gli strati.
L’anello di raffreddamento KRA, è dotato di inserti regolabili multipli che, insieme alla testa multistrato e al calibratore interno della bolla, assicurano alte prestazioni in termini di capacità produttiva, stabilità della bolla e qualità del prodotto estruso, con basse tolleranze sulla variazione dello spessore.
Completano la linea un banco di stiro oscillante a barre orizzontali con larghezza cilindri da 1500 mm e un avvolgitore automatico, con taglio pneumatico anteriore, per la produzione di bobine di film tubolare.

AMIDO DI PATATA. Il film è ottenuto estrudendo Bioplast GF 106/02 di Biotec, biopolimero compostabile parzialmente biobased: è infatti costituito dal 30% (percentuale elevata per questo tipo di prodotti) di amido di patata europeo e OGM-free, che consente al materiale di fregiarsi delle certificazioni OK Bio Based e OK Compost di Vincotte.
Il grado formulato per questa applicazione, già utilizzato da dieci anni in Italia, si caratterizza per  buone prestazioni meccaniche. E’ infatti indicato per l’estrusione di film biodegradabili e compostabili conformi alla norma EN 13432 destinati alla produzione di sacchetti monouso per la spesa, sacchetti per la raccolta differenziata della frazione umida e imballaggi flessibili.

Logo_TECOM_DOC_2011

 

 

I.S.T. a Düsseldorf per la DRUPA 2016

25 maggio 2016 Lascia un commento

ist

ist

 

Quest’anno IST parteciperà a due delle più importanti fiere del 2016, che si terranno a Düsseldorf (Germania).
Di seguito indichiamo i dettagli riguardo alla posizione dei nostri stand:

DRUPA (31 Maggio – 10 Giugno): Hall 15 – Stand C60
Sito web dell’evento:
www.drupa.com

K 2016 (19 – 26 Ottobre): Hall 4 – Stand A22
Sito web dell’evento: www.k-online.de

Presenteremo:

  • Il Rigeneratore di Solventi ECO ROTOPLUS 202NUOVO MODELLO, ridisegnato con ingombri più ridotti, mantenendo inalterate le caratteristiche che hanno fatto il successo della versione precedente.
  • Vasca di lavaggio a Ultrasuoni VU 180 S.
  • Vasca di lavaggio a Solvente PN 2000 S PLUS.

Vi aspettiamo!

Expert presenterà la nuova “Compact” alla Drupa

18 maggio 2016 Lascia un commento

expert logo

Expert_Compact

Expert presenterà alla DRUPA 2016, fiera mondiale per la stampa, la nuova tamburo centrale gearless super compatta “COMPACT 608 GL”.

La nuova flexo super compatta 8 colori a tamburo centrale “COMPACT 608 GL”, altamente performante e tecnologicamente avanzata, sarà presentata in anteprima a Düsseldorf alla prossima DRUPA. Questa nuova macchina, estremamente versatile, è stata progettata e realizzata per il mercato delle piccole tirature con l’obiettivo di garantire un’altissima qualità di stampa e dei cambi lavoro rapidissimi.

La “COMPACT” va ad aggiungersi ai modelli EXPERT già affermati come le stack gearless tipo “CONCEPT” e le tamburo centrale tipo “ACTIVE”, “EVOLUTION” e DYNAMIC”.

La qualità e l’affidabilità dimostrate in questi anni dalle macchine Expert hanno portato l’azienda a una continua e costante crescita. Per questo Expert si trasferirà a breve in un nuovo stabilimento più grande che consentirà di raddoppiare la capacità produttiva.

Vi aspettiamo presso la Hall 3 – Stand F33!

Francia: stop ai sacchetti in plastica per asporto merci

29 marzo 2016 Lascia un commento

r215609_837743Dal 1° luglio 2016 in Francia sarà vietata la commercializzazione dei sacchetti in plastica tradizionale per asporto merci con spessore inferiore a 50 micron. È quanto previsto dal decreto firmato il 21 marzo dal ministro francese per l’ambiente.

Tale decreto, prevede anche che, dal 1° gennaio 2017, il divieto venga esteso a tutti i punti vendita sul territorio francese. Dalla stessa data i sacchetti monouso destinati al confezionamento di frutta, verdura e formaggio saranno consentiti solo se utilizzabili anche per il compostaggio domestico. Dal 2020, inoltre, saranno vietate le stoviglie in plastica usa e getta, a meno che non siano compatibili con il compostaggio domestico.

.

Da http://www.macplas.it/